il fenomeno ALMI': Alfonso, Michele e la macelleria-braceria che ha conquistato i Campi Flegrei

Alfonso & Michele, cuore e anima di Almì


Chissà se nel dicembre 2014, quando tutto è cominciato, Alfonso e Michele se l'immaginavano così il loro Almì. Quella che in principio era una macelleria con una cucina e tre tavolini, oggi ha una griglia a vista e una seconda sala calda e accogliente, una doppia linea pranzo-cena (trattoria-braceria), un servizio delivery preciso e un successo che ha valicato i confini bacolesi. 

Un successo meritato perché su quel sogno trasformato in progetto questi due ragazzi hanno investito tutta la loro passione, combinando la loro ambizione e le loro competenze: Michele è in cucina da quando aveva 12 anni, Alfonso è praticamente cresciuto in macelleria. Nel rispetto dei ruoli, hanno creato in pochi anni un punto fermo della ristorazione flegrea trovando l'equilibio "sacro" tra qualità, quantità e prezzo per un'offerta gastronomica tradizionale, che punta sulla genuinità e che ha conquistato un pubblico vastissimo e trasversale. Ne parlano tutti, e allora noi di Zolfood ci abbiamo fatto un giro a pranzo. Poi siamo tornati la sera, e saremmo rimasti volentieri anche per colazione...

Due linee dunque, al netto della Macelleria che è aperta dalle 7.30 del mattino. A pranzo Almì è a tutti gli effetti una trattoria di tradizione, con un menù che varia giorno dopo giorno. Noi ci abbiamo trovato una pasta e fagioli carica di profumi e di sapori e una parmigiana parlante, uno dei must della casa. Davanti ai nostri occhi sono passati anche trippa pepe e limone e il classico 'O pere e 'o mussicona storica dello street food campano. Il secondo del giorno era invece un tenerissimo Pollo alla Cacciatora servito in abbinamento con gli ultimi friarielli della stagione. E tra gli extra, una clamorosa insalata di carne, con dei tocchetti di Scottona cotti a fuoco lento per oltre 5 ore serviti con mais, rucola e pomodorini. Deliziosa.

View the embedded image gallery online at:
http://zolfood.com/zol-dates/612-almi.html#sigFreeId41cb632d12

A cena Almì cambia "dimensione" e diventa braceria. I più esigenti possono scegliersi la carne direttamente al banco-frigo, passando dai tagli più pregiati (carne prevalentemente italiana) alle lavorazioni più complesse, tra polpette, hamburger, spiedini e rollè. Noi siamo andati di "misto", per non perderci nulla, accompagnando con un bis di parmigiana (...), le verdure grigliate e le celeberrime patate fritte della casa, sottili e fragranti. Ci abbiamo messo anche un tagliere di formaggi e salumi, con la pancetta di Alfonso che è già leggenda, e una fritturina. E il dolce ovviamente. 

View the embedded image gallery online at:
http://zolfood.com/zol-dates/612-almi.html#sigFreeIdc739215ca0


View the embedded image gallery online at:
http://zolfood.com/zol-dates/612-almi.html#sigFreeId174013b86a



ALMI' di Alfonso & Michele
Via Giulio Cesare 116, Bacoli
Tel.: 081-8680124