Le vie del Negroni sono infinite: all'Akademia sale in cattedra il "Professore"!

il negroni del professore servito all'Akademia

Dietro un grande cocktail c'è sempre una grande storia. La leggenda del Negroni del Professore nasce e vive nella Milano da bere, al banco di uno dei bar più eleganti della città dove un anziano e baffuto avventore aveva sistematicamente l'ardire di ordinare un Negroni senza Gin ma con Rye Whiskey da assaporare lentamente fumando il suo toscano al caffè. Fu lui l'ispirazione per questo aperitivo affumicato che rappresenta un must imprescindibile al Mandarin, uno dei luxury bar di riferimento nel ricchissimo panorama meneghino, e che sta conquistando anche i Campi Flegrei.

Leggi tutto...

Un risotto da Vicerè: terra e mare per il piatto dedicato al governante spagnolo che fece grande Pozzuoli

Il risotto Don Pedro

Di Don Pedro de Toledo abbiamo già parlato. Il Vicerè spagnolo ha scritto pagine memorabili della nostra storia nel suo "governo" flegreo, e alla Maison Toledo dopo avergli intitolato un ristorante à la carte hanno deciso di dedicargli anche un risotto. Il Don Pedro appunto, che riflette in pieno la sua passione per i frutti ed i prodotti del territorio. Il "suo" ed il "nostro" territorio. 

Leggi tutto...

Nel mito di Don Pedro, a difesa del territorio e dei suoi sapori

Don Pedro, la cucina e il territorio

Don Pedro Alvarez de Toledo y Zuniga e il Golfo di Pozzuoli. Il vicerè di Napoli l'ha rispettato, difeso... l'ha amato, stringendo negli anni un forte legame con un  territorio che fece rinascere dalle ceneri dell'eruzione del Monte Nuovo. 500 anni dopo, nel mito di Don Pedro, ecco un ristorante che ha sviluppato un progetto enogastronomico fondato sulle peculiarità di un territorio ricco e di un golfo generoso e sulla necessità di rigenerarle con una cucina di ricerca.

Leggi tutto...