Festa a Vico 2017, 13 stelle emergenti pronte per il "firmamento" Michelin. C'è anche Angelo Carannante del Caracol

Chef Angelo Carannante a lavoro nella cucina a vista del Caracol

La tag-line dice tutto, o quasi: "Una promessa è una promessa". E' il titolo del pranzo che si terrà martedì alla Torre del Saracino, a Vico Equense, nell'ambito dell'edizione 2017 di Festa a Vico. Quello che  è il regno di Gennarino Esposito, per un giorno diverrà vetrina per 13 giovani chef provenienti da tutta Italia. Cucineranno per un gotha di critici ed esperti del settore, avranno la possibilità di farsi conoscere ed apprezzare in un contesto che negli ultimi anni ha lanciato molti emergenti verso l'agognata stella Michelin. Nei 13 in "gara" in questa edizione 2017 c'è anche il puteolano Angelo Carannante, chef del Caracol, un ambizioso avamposto gastronomico sistemato all'ombra del faro di Miseno, tra mare e cielo...e stelle. Compresa quella Michelin: dal terrazzo del Caracol la vedono brillare all'orizzonte sin dal giorno dell'apertura, è un obiettivo dichiarato coralmente da proprietà, chef e staff (anche a noi di Zolfood ), una sfida condivisa. Da martedì, sarà sicuramente più vicina. 

Leggi tutto...

Gragnano Spritz, bollicine d'estate sulla Darsena

Il Gragnano Spritz del Gozzetto

6 cl di Prosecco, 4 di Aperol e uno splash di Soda. da servire con ghiaccio in un bicchiere Old-Fashioned e da guarnire con mezza fettina d'arancia. Questa è la ricetta ufficiale per uno Spritz Veneziano secondo l'IBA, l'International Bartenders Association, che ha così ingabbiato nel 2011 un aperitivo nato su ispirazione austriaca (i militari di stanza a Venezia allungavano con acqua frizzante il loro vino) e poi diffuso prima nel Triveneto e poi nel resto del nostro paese... dove ha inevitabilmente e giustamente subito contaminazioni ed evoluzioni, a volte addirittura rivoluzioni. Al Gozzetto ad esempio...

Leggi tutto...

Sapore di mare: a Bacoli una Zuppa di Pesce a MiglioZero

La zuppa di pesce "tradizionale" del Crudo Bar

Il messaggio arriva di prima mattina, corredato da foto evocativa. Afredo "Gorbaciof", fornitore di fiducia, ha da poco consegnato il pescato del giorno e a Marcello Santini, re del Crudo nell'omonimo Bar sulla spiaggia di Miliscola, è venuta voglia di Cotto. Di una zuppa di pesce fatta secondo il disciplinare della tradizione flegrea. Potevamo mai non correre lì secondo voi?

Leggi tutto...